Bestia, che pacchetti!


Una delle cose più belle nel ricevere un regalo è sicuramente l'emozione di aprire il pacchetto. Forse è per questo che, soprattutto quando si tratta di regali per bambini, mi diverto a creare dei pacchi che siano già essi stessi dei piccoli giochi, per rendere quel momento ancora più magico.

Uno dei miei filoni preferiti è quello dei pacchi-animali: basta impacchettare semplicemente il regalo con normale carta da pacco e attaccarci delle sagome di cartoncino spesso per creare zampe, nasi, orecchie e criniere. Un tocco di pennarello nero per gli occhi e i dettagli più piccoli ed è fatta, come nel caso del pacco-leone e del pacco-gatto che vedete in foto, regalati a due bimbe lo scorso Natale.

A proposito: riuscire a indovinare cosa contengono?
Dei libri, ovviamente. Ma quali?

Semplice: nel pacco-leone c'è Roarrr! Ruggiti pericolosi, il libro in cui il leone Rupert impara a lavarsi i denti, perché i suoi ruggiti facevano fuggire tutti a causa del suo alito terribile.
Perfetto da regalare a un bimbo pigro che non ha molta voglia di usare spazzolino e dentifricio.
Ne ho parlato proprio la settimana scorsa sul blog: se volete una recensione più dettagliata la trovate qui.



Nel pacco-gatto, invece, non poteva esserci che lui, Il libro gatto di minibombo, un favoloso libro interattivo in cui, pagina dopo pagina, chi legge può coccolare il gatto, giocare con lui, asciugarlo con la manica della maglia quando si bagna e perfino schiacciare le pulci che gli saltano sul pelo!
Nella pagina successiva, il lettore vedrà la reazione del gatto al proprio gesto, come se il libro fosse vivo e animato. È un libro che è anche un gioco, adatto già dai due anni, e che piacerà anche ai bimbi che in genere non sono molto appassionati di letture (e se non amate i gatti, ci sono anche Il libro cane, di cui avevo parlato qui, e Il libro criceto).

Io lo avevo usato anche per una lettura pubblica in biblioteca, con grande successo da parte di tutti i bambini (ricordate? ve ne avevo parlato qui).



E così, i libri prendono vita già prima di essere scartati. Non vi resta che sbizzarrirvi e, secondo il regalo che avete scelto, comporre un pacco-cane, un pacco-coccodrillo, un pacco-dinosauro. Attenzione solo a non mettere sotto l'albero il pacco-lupo vicino al pacco-cappuccettorosso: pare non vadano molto d'accordo tra loro.


    

You Might Also Like

0 commenti

Flickr Images