Lo dico a tutte le aspiranti future nuore in ascolto, anzi, in lettura: sto crescendo un perfetto (be', insomma, diciamo buono) ometto...